Project Description

TEN CONNECT II

Lo studio TEN CONNECT II ha esaminato il modello TRANS- TOOLS (“TOOLS for TRansport Forecasting ANd Scenario testing”), ricavando risultati e proposte di modifica che hanno migliorato l’accuratezza del modello. Successivamente, il modello modificato è stato applicato per valutare tre diverse opzioni per il futuro sviluppo della rete transeuropea:

  • L’attuazione degli attuali progetti prioritari fino al 2030
  • L’attuazione di una rete ideale completa fino al 2030
  • Lo sviluppo di una rete migliorata, oltre alla rete completa presa in esame

Obiettivi:

  • Ricalibrazione del modello TRANS–TOOLS
  • Applicazione del modello TRANS-TOOLS ricalibrato per le nuove previsioni fino al 2030, al fine di identificare le reti di base per trasporto su strada e ferrovia per l’UE.

Ulteriori informazioni su TRANS-TOOL sono disponibili sul sito della Commissione europea.

*Finanziato dalla Commissione europea DG TREN

  • Prestazioni di trasporto (passeggeri per km, tonnellate per km, veicoli perkm, ecc ) a livello comunitario, nazionale e NUTS II , su base annuale o più dettagliata
  • Ripartizione modale (quota di domanda utilizzando i modi stradali ferroviari, aerei, ecc ), con riferimento ai passeggeri/tonnellate, ai passeggeri/km e tonnellate/km, per valutare anche la distanza media di trasporto
  • Consequente carico sui corridoi (passeggeri e veicoli merci), livelli di congestione sulle infrastrutture stradali (TEN- T e principali collegamenti nazionali), medie annuali .

  • Valutazione dei costi unitari esterni. Danni, provocati da modalità di trasporto, incidenti e emissioni.

  • Tetraplan AS
  • Centre for Traffic & Transport – Technical University of Denmark
  • Rapidis
  • BMT – Transport Solutions
  • MCRIT
  • Institute of Regional Planning – Christian Albrecht University
  • SYSTEMA, Greece
  • ITS Leeds