Project Description

Modern – MObility, Development and Energy use ReductioN

modern-logoLa “missione” del progetto MODERN è “aumentare la qualità complessiva della vita nelle città, attraverso la riduzione dell’inquinamento generato dai mezzi di trasporto, l’attuazione di misure di risparmio energetico, il rispetto dell’ambiente e la promozione di uno stile di vita meno dipendente dalle auto”. Il progetto delinea un pacchetto audace di misure integrate in tutte le città del consorzio, fornendo una vasta copertura di tutte le aree tematiche previste dal programma CIVITAS PLUS. Le ridotte dimensioni delle città consentono una migliore integrazione delle misure previste nel sistema complessivo della mobilità.
Per ulteriori informazioni, visitare il sito del progetto.

*Co-finanziato dall’UE – EACI

Il progetto presenta obiettivi ambiziosi, che hanno un impatto sostanziale sullo stato della mobilità nelle città e una buona visibilità a livello europeo. Le misure del progetto delineano un buon equilibrio tra azioni d su larga scala, basate su tecnologie esistenti e disponibili in commercio (come il rinnovamento della flotta di trasporto pubblico con veicoli puliti, sistemi tecnologici per la gestione del traffico e informazioni per la mobilità, campagne promozionali, restrizioni di accesso e interscambio dei sistemi) e metodologie più avanzate nell’ambito del risparmio energetico, nell’uso di combustibili alternativi o nella distribuzione delle merci. Il primo tipo di azioni è la spina dorsale del progetto con un impatto enorme sullo stato delle città, mentre il secondo tipo contribuisce a incrementare le conoscenze, aumentando il livello qualitativo degli strumenti di mobilità e gettando le basi per futuri sviluppi.

  • Presiderere lo Steering Committee
  • Preparare un manuale di progetto
  • Dare sostegno al coordinatore del progetto durante le fasi di avanzamento del reporting, sia a livello amministrativo che finanziario
  • Organizzazione di eventi in collaborazione con i leader dei WP
  • Assicurare l’integrazione delle misure nelle varie città
  • Organizzazione dei workshop di integrazione
  • Organizzazione e gestione di workshop tematici durante le riunioni del consorzio
  • Fornire alle città un aiuto per sviluppare i loro piani di attuazione tecnici previsti durante le attività di valutazione
  • Partecipazione al monitoraggio e valutazione delle misure
  • Organizzazione e coordinamento di un Policy Group, con l’obiettivo specifico di discutere, indirizzare e orientare le politiche dei progetti dimostrativi
  • Stesura di raccomandazioni politiche e linee guida elaborate a livello cittadino e a livello di CIVITAS MIMOSA, secondo i risultati raggiunti dai progetti e gli sviluppi politici generati

  • Brescia
  • Coimbra
  • Craiova
  • Vitoria – Gasteiz