Project Description

BIOMASTER

biomasterBIOMASTER (Biometano come fonte per i Trasporti ed Energia Alternativa) intende dimostrare che il biometano può essere un’opzione efficiente ed operativa per il trasporto. La novità e la necessità di BIOMASTER risiede nell’ambizione a considerare i componenti chiave della catena del biometano in un quadro globale, stimolando gli investimenti, eliminando le barriere non tecnologiche e incoraggiando l’adozione del biometano. Il progetto coinvolge le seguenti regioni: Trentino Province (IT), Skåne Region (SE), Norfolk County (UK), Małopolska Region (PL).
Il progetto considera i seguenti aspetti:

  • Lanciare il mercato del biometano, individuando soluzioni alle barriere comuni all’interno dei siti di progetto, in vista dell’attuazione di piani d’azione concreti
  • Contribuire alla sicurezza energetica strategica, allo sviluppo delle energie rinnovabili, agli obiettivi ambientali e ad una armonizzazione (a livello locale, nazionale e comunitario)
  • Condurre una valutazione iniziale del mercato per identificare le attuali barriere tecniche, economiche e sociali che frenano lo sviluppo del biometano
  • Definire una piattaforma comune come base per lo sviluppo di un mercato diffuso del biometano, come carburante rinnovabile per trasporto
  • Valutare l’impatto ambientale ed economico in relazione al rapporto costo-efficacia del mercato del biometano, considerando le implicazioni sociali, tecniche, ambientali, economiche e finanziarie
  • Diffondere i risultati del progetto tra i principali gruppi interessati, gli attori chiave della filiera e i potenziali moltiplicatori

    Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito.*Finanziato dalla Commissione Europea – EACI

  • Sviluppare 4 valutazioni dettagliate su materie prime, piani d’azione per la produzione del biometano, strategie per la gestione dei residui di prodotto, strategie per incrementare l’utilizzo del biometano nei trasporti
  • Portare avanti progressi quantificabili verso il comune abiettivo di:
    • 12 nuovi impianti di produzione di biometano nelle regioni partner
    • 4 punti per la griglia di iniezione del biometano
    • 630 veicoli circolanti con biometano
    • 54 nuove stazioni di rifornimento di biometano
  • Stabilire: 4 reti regionali (una in ogni regione BIOMASTER), 16 ulteriori reti (4 in ogni paese BIOMASTER ) e, 5 network aggiuntivi (in 5 paesi al di fuori dei partner)

  • Coordinazione del progetto e gestione delle attività di networking

  • NCS
  • NGG
  • NCC
  • FEM
  • CRF
  • CRPA
  • SEA-SE
  • Luenerg
  • Regskane
  • AGH-UST
  • MSWM
  • PGNiG
  • TTR
  • FGM-AMOR
  • ACSM
  • Dolomiti